A+ A A-

CONDANNATA UNA SOCIETA’ DI RECUPERO CREDITI PER STALKING

CONDANNATA UNA SOCIETA’ DI RECUPERO CREDITI AD UN RISARCIMENTO DI €.300,00 PER LO STALKING PRATICATO NEI CONFRONTI DI UN CONSUMATORE

 

Da qualche anno, le grandi società affidano il recupero dei propri crediti ad appositi studi legali o società che, con mezzi illegali e illegittimi, perseguitano i consumatori. Questo fenomeno è stato più volte denunciato dal Codacons Caserta per violazione della privacy, comportamenti scorretti etc.

Ora finalmente una pronuncia che ribadisce i comportamenti illegali ma soprattutto indennizza il consumatore.

A seguito di accordo e/o pagamento versato per importi richiesti da società erogatrici di servizi di telefonia, energia elettrica, gas per consumi effettuati e non, Caia ha continuato a ricevere a mezzo fatture richieste di pagamento da parte delle predette società per importi già pagati e/o stornati, comportando un aggravio di ingiustificate ma soprattutto illegittime voci di spesa a carico della stessa.

Difatti la società Tizio, nella qualità di intermediario finanziario avente l’incarico dalla società di gestire e recuperare il “presunto”credito vantato nei confronti della Sig.ra Caia inoltrava e-mail allegando fattura con richiesta di pagamento e persistenti telefonate “con intimidazioni”.

La società è stata ritenuta colpevole dal Giudice di Pace di Caserta per aver assunto un atteggiamento omissivo nel controllo dei propri operatori e funzionari addetti alle emissioni di fatture di richieste di pagamento e Caia ha ottenuto lo storno dell’importo ulteriormente richiesto e risarcimento pari ad €.300,00.

 

Leggi tutto...

Sanità - Class Action

Parte anche a Caserta la prima grande class action italiana, destinata a tutelare i migliaia di medici che si sono specializzati negli anni dal 1982 al 1991 e non hanno avuto circa 40.000 euro ciascuno che la legge europea gli attribuiva come diritto assoluto. Contattando la sede provinciale dell’associazione per la tutela e la difesa dei consumatori, presieduta dall’avvocato Maurizio Gallicola, i professionisti casertani potranno conoscere tutte le notizie utili per aderire alla class action.

Leggi tutto...

Photored macchine mangia soldi: intervengono i giudici di pace

“Bene fanno i giudici di pace a sanzionare illegittimità degli accertamenti e inadeguatezza delle apparecchiature impiegate dall’amministrazione comunale. I Photored, più che baluardi delle norme del Codice della Strada, continuano a configurarsi come vere e proprie macchine mangiasoldi destinate a fare cassa”.

Così l’avvocato Maurizio Gallicola, presidente provinciale del Codacons commenta l’esito sempre più favorevole agli automobilisti delle sentenze del Giudice di Pace di Caserta rispetto alle istanze di annullamento dei verbali di contravvenzione derivanti dalle apparecchiature installate dal Comune ai semafori cittadini.

“Sentenze assai articolate- prosegue Gallicola – come quelle del giudice Salvatore Tumino, con evidenza determinate da un’approfondita, professionale ed oggettiva disamina della normativa oltre che della documentazione delle apparecchiature divenute la croce degli automobilisti casertani”.

Leggi tutto...

TELECOM: Duplicazione numeri di telefono

Il Codacons Caserta ha potuto verificare che dai tabulati di numerosi consumatori uno stesso numero viene ripetuto a distanza di massimo un`ora per 1,2,3 e anche 4 volte.
Tale duplicazione illegale viene effettuata quasi tutti i giorni,aumentando a dismisura il traffico telefonico effettuata.

Occorre: 1) Chiedere i tabulati

              2) Se esiste duplicazione denunciare alle autorità giudiziare della truffa.   

RIVOLGERSI AL CODACONS CASERTA PER OTTENERE LA RESTITUZIONE DELLE SOMME

Leggi tutto...

TELECOM: Telefonate a numeri speciali

La Telecom insieme a tuttele altre aziende di telefonia è stata multata dell`authority per telefonate a numeri speciali.
Tale addebiti sono frutto di telefonate mai effettuate e truffaldine verso società come Fastweb, Tiscali, Eutelia, Servizi 12 XY.

OCCORRE:

1) Chiedere la disattivazione per iscritto per i numeri speciali inviadola a Telecom Italia Casella Postale 218 Asti 14100

2) Denunciare all`autorità giudiziaria come Polizia,Carabinieri e altre le mancate effettuazioni di tali telefonate

 

RIVOLGERSI AL CODACONS CASERTA PER OTTENERE LA RESTITUZIONE DELLE SOMME

Leggi tutto...

WIND INFOSTRADA: Mancato funzionamento dell'adsl

Il Codacons Caserta informa che in caso di mancato funzionamento dell`adsl o di ritardo allaccio è dovuto il rimborso per ogni giorno lavorativo o secondo le presrizioni contrattuali,pari alla metà del canone versato per ogni giorno di inattività.

OCCORRE: 1) Richiedere le fatture

RIVOLGERSI AL CODACONS CASERTA PER RECUPERARE LE SOMME VERSATE PER IL CANONE . SONO PREVISTI € 25.40 + I.V.A. A FATTURE.

Leggi tutto...

Partner: union
Powered by VPMNETIT | © Studio Legale Gallicola. All rights reserved.